Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

wags

Wanda: “Photoshop? Perché, è un crimine? Mauro mi ha fatto un regalo incredibile: un giorno…”

Dal profilo Instagram di Wanda

Wanda è stata in Argentina per riabbracciare la sua famiglia

Redazione Golssip

Wanda è stata da sola per 10 giorni in Argentina. Lo scopo del viaggio era quello di godersi la sua famiglia, che a causa della pandemia non vedeva da tempo. La sorella Zaira ha avuto un bimbo da poco e lei non lo aveva ancora preso in braccio. Il viaggio, come racconta in un'intervista, è stato un regalo a sorpresa di Mauro Icardi: "È la prima volta che lascio tutti i miei figli e ho pensato che questo non mi avrebbe mai tirato su il morale. Ma eccomi qui! La realtà è che il 2020 è stato un anno molto duro e difficile. Per tutti, ovviamente. Non solo per me! L'ho affrontato bene ma, in queste ultime settimane, ero triste, giù di morale e Mauro era un po 'sorpreso perché non sono mai così. Gli ho detto che mi mancava molto la mia famiglia, soprattutto Zaira, e stavo male per non aver visto il piccolo Viggo ... Un giorno sono tornata a casa e mi ha detto: “Ti ho comprato un biglietto per l'Argentina. È un anticipo sul tuo regalo di compleanno - che è il 10 dicembre - il resto te lo darò quando tornerai”. Wanda ha anche raccontato che insieme a Mauro tutta la loro famiglia si era ammalata di Covid.

La parte migliore del regalo?"Rimanere da solo con i 5 ragazzi! Chiarisco: Mauro si prende cura di loro quanto me ed è super organizzato, non è che abbia bisogno che io li porti a scuola, li accompagni ad allenarsi o prepari da mangiare. Siamo una coppia che condivide equamente l'educazione e la gestione dei figli. Ma ehi, in due, tutto è più semplice e ora deve passare più di 10 giorni da solo con loro. Ha chiesto a un suo amico - che i miei figli amano e che chiamano "zio" - di fermarsi a casa nostra e, loro due, ci penseranno insieme".

Instagram

Critiche per ritocchi di chirurgia estetica: “Non lo so … È tutto così strano. Sono passati 11 anni da quando ho iniziato a dedicarmi ad avere figli e tutti sanno che, per avere un intervento di chirurgia estetica, sono necessarie molte cure che è impossibile con tanti bambini e soprattutto con i bambini piccoli. L’altro giorno invece ho caricato delle foto mie, di quando avevo l’età di Francesca, e lì puoi notare che aveva lo stesso naso di adesso. Ma ti chiarisco una cosa: non ho nulla contro gli interventi chirurgici. Se domani noto che sono piena di rughe e voglio fare un lifting, vado a farlo. Quale sarebbe il problema nel voler avere un bell’aspetto? Non è quello che vogliamo tutti?”

Photoshop? “Questa è un’altra ossessione di alcune persone. Photoshop è uno strumento che tutti abbiamo a portata di mano perché chiariamo: non è un oggetto di lusso irraggiungibile. Se hai voglia di ritoccare una foto per sembrare un po’ meglio… Cosa c’è che non va? È un crimine?”

Instagram

(Parati.com.ar)

 

Potresti esserti perso