Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

wags

La lettera di Icardi a Wanda: “Ho solo fatto un errore da stronzo. Sei cieca, basta…”

La lettera di Icardi a Wanda: “Ho solo fatto un errore da stronzo. Sei cieca, basta…”

Il calciatore del Psg ha scritto una lettera a Wanda, l'argentina si è convinta a non divorziare

Redazione Golssip

Yanina Latorre ha letto  alcuni passi della lettera che Mauro Icardi avrebbe inviato a Wanda Nara dopo la separazione: "Non ti ho mai mentito né ho mai inventato niente, ho solo fatto un errore da stronzo. Così hai firmato tutti quelli che erano i nostri sogni di otto anni fa, quelli che volevamo realizzare e proiettare insieme in un futuro. Spero che ora vi piaccia e sarò tranquillo perché so che per il resto vita mia non ho niente da rimproverarmi. Non ti rendi conto che l'unica cosa che vuoi è divorziare, ti ho anche detto di chiederlo, anche se dentro di me e la mia anima è la cosa peggiore che mi possa capitare. Spero che vi piaccia tutto perché so di non essere una persona di merda. Sono una brava persona e mi sono dedicato completamente a voi. Lo sapete tutti. Io sono un grande padre, offro la mia vita per le mie figlie e questo mi rende orgoglioso. Sono un grande patrigno, che dal minuto zero ha dato la vita per i bambini e per renderli felici. Io sono tutto questo e nessuno lo dice. È sufficiente che io lo sappia. Non mi interessano le cose materiali, te le ho sempre date. Sono milionario ma mi vesto con abiti H&M e Amazon, in modo che tu abbia un'idea, e la conosci molto bene. Non posso continuare a sopportare i tuoi maltrattamenti, tu mi trascuri, come fai sempre. Tutto questo e molto altro. Non sono una merda e non me lo merito. Spero che, con tutto ciò che hai, tu sia felice. Ce l'hai già. E' nel tuo potere. Ora vuoi scopare, vuoi scrivere ai ragazzi... spero che il prossimo calciatore sia l'1% di quello che ero con te. Hai rovinato tutto per una chiacchierata di merda questo non significava niente per me. Sei cieca e non riesci nemmeno a vedere oltre il telefono. Basta guardare le cazzate e inviare dati alla stampa. Non me lo sarei mai aspettato da te, ma sono reale e so che le persone cambiano. Grazie per tutto quello che eravamo. Grazie per le due figlie che mi hai dato. Grazie per avermi dato il supporto di cui avevo bisogno e scusa per il fatto che sono stato una merda e ho perso tutto per un errore. Spero che tu sia felice, te lo meriti, e se non è al mio fianco troverai dove stare".

(Caras)

 

tutte le notizie di