La moglie di Rakitic punta il dito sul trattamento del Barca: “Non mollare, sei un esempio”

La moglie di Rakitic punta il dito sul trattamento del Barca: “Non mollare, sei un esempio”

Il centrocampista non ha trovato spazio nemmeno ieri sera contro l’Inter

di Redazione Golssip

Ieri sera, dopo la vittoria del Barca contro l’Inter, la moglie di Ivan Rakitic ha difeso il compagno puntando il dito contro i “maltrattamenti” che starebbe subendo in blaugrana. Raquel Mauri ha condiviso alcune parole scritte nella scorsa settimana dal giornalista della SER Manu Carreño, che raccontano la situazione attuale del centrocampista: “Non puoi maltrattare un giocatore che ha fatto tanto quanto Rakitic”. La moglie ha applaudito al messaggio e ha aggiunto un testo che mostra tutto il suo orgoglio per l’atteggiamento di suo marito di fronte alle avversità: “Eppure non abbassi le braccia, sei un esempio di costanza, saggezza e professionalità. Per tutto ciò ti amo, sei grande e nessuno può cambiarlo.”

Raquel Mauri su IG

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy