La mamma di Oriana Sabatini: “Ho detto a Dybala che lo odio, all’inizio volevo uccidermi”

La mamma di Oriana Sabatini: “Ho detto a Dybala che lo odio, all’inizio volevo uccidermi”

Catherine Fulop ha parlato della relazione di sua figlia con il bianconero

di Redazione Golssip
Oriana Sabatini e Paulo Dybala

Catherine Fulop, mamma di Oriana Sabatini, ha chiesto giustizia per l’altra sua figlia meno famosa: “Qualcuno dovrebbe raccontare, una volta per tutte, la storia dell’altra Sabatini. Perché tutti parlano solo di una: Oriana di qua, Oriana di là… E di Tiziana Sabatini? Perché non si dice mai niente? Perché nessuno parla di lei, se è figlia di Cathy Fulop e Ova come Ori?” 

La madre della cantante argentina, fidanzata con Paulo Dybala, ha parlato anche delle relazioni che le due figlie hanno: “Sia Paulo che Lucas, il fidanzato di Tiziana, hanno molte cose in comune con Ova. I due si sono imbarcati in relazioni molto importanti. Super importanti. L’unica cosa che non perdono a Paulo è che ha portato Oriana in Europa. Gli dico che lo odio e lui risponde che si sta prendendo cura di lei. Di recente hanno compiuto un anno e inizialmente, sinceramente, volevo uccidermi. In un attimo non l’ho vista per quasi quattro mesi ed era tanto. È stata una fase pesante, che si è combinata con cambiamenti ormonali e rivoluzioni, e devi essere pronto a dire addio alle cose vecchie e a riceverne di nuove”.

In un’intervista rilasciata in un programma radiofonico Catherine ha commentato anche il bacio saffico della figlia con un’altra cantante: “Mi è piaciuto vedere Oriana baciare un’altra donna. L’ho trovato bellissimo. Non sono rimasto affatto colpita. Mi piace che sia libera e senta di poter fare qualsiasi cosa. Tutto quello che ho detto è stato quanto sono belle, wow… Potrei innamorarmi di una donna. Sono sicura che avrei potuto avere una relazione con una donna”.

(Paparazzi.com.ar)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy