Gallinari e la routine con Eleonora Boi: “Anche in USA seguivamo le regole italiane e…”

Gallinari e la routine con Eleonora Boi: “Anche in USA seguivamo le regole italiane e…”

Le parole di Gallinari a La Gazzetta

di piffe

Nel corso di un’ampia intervista a La Gazzetta dello Sport, Danilo Gallinari ha parlato del periodo di quarantena in USA con con Eleonora Boi, modella e giornalista sportiva:

Due mesi in lockdown con Eleonora, la sua fidanzata. Com’era la vostra routine?

«Qui a Oklahoma City non c’è mai stato un vero lockdown. Si poteva uscire, ma all’inizio seguivamo le stesse regole italiane: uscivamo soltanto per andare a fare la spesa. Poi, visto che la situazione qui è sempre stata tranquilla, abbiamo cominciato a fare qualche passeggiata».

Hobby ritrovati?

«Ho ripreso con la chitarra: l’avevo lasciata a Denver, me la sono fatta mandare. Ho messo in repertorio un paio di canzoni anche se la pulizia del movimento va assolutamente migliorata. Però mi diverto».

Libri?

«L’ultimo letto è The Most Important Thing, di Howard Marks, un libro di finanza regalatomi da un amico. Gli altri che avevo in casa li ho finiti».

Serie tv?

«The Last Dance ovviamente. Nell’ultimo periodo, però, stiamo vedendo più film».

Ha mai pensato di tornare in Italia?

«Sì, ma ho anche pensato che la vita lì sarebbe stata molto peggio che qui, considerando le regole e la criticità della situazione. Se fossimo tornati ci saremmo dovuti mettere in isolamento per 15 giorni, senza poter vedere le nostre famiglie, mia mamma. E poi tutti i voli che avevo prenotato sono stati cancellati. Mi hanno fatto passare la voglia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy