Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

wags

Capello contro le wags: “Ci sono delle mogli sui social che possono influenzare…”

Instagram Wanda Nara

L'ex allenatore di Milan e Juventus si è espresso sulle insidie del calcio moderno: social e mogli dei calciatori che usano i social

Redazione Golssip

Il calcio moderno deve vedersela con alcuni fattori per nulla marginali. Lo ha ricordato anche Fabio Capello, in collegamento con Sky Club ieri sera. Dai social alle wags: per un allenatore mantenere alta la concentrazione dei propri giocatori è sempre più complicato.

Le parole di Fabio Capello

“La comunicazione dentro e fuori dal campo fa la differenza per un allenatore perché ti fa avere un buon rapporto con i calciatori. Inoltre si trasmette fiducia così. Un allenatore deve avere leadership perché i calciatori ti guardano, ti studiano, osservano come ti comporti. Con i social è molto più difficile la gestione del giocatore, della squadra. E’ tutto diverso. Ci sono anche delle mogli che sono sui social e possono influenzare la preparazione a una partita o a tutto il campionato se ci sono delle interferenze. Bisogna capire con chi si ha a che fare”. Con queste parole Fabio Capello, ex allenatore di Milan, Juventus e Real Madrid, ha commentato le insidie del calcio moderno a Sky.

(Sky Club)

Potresti esserti perso