Il fratello di Balotelli va al GF: “Il mio sogno era il calcio. L’Italia non ama Mario, gli auguro…”

Il fratello di Balotelli va al GF: “Il mio sogno era il calcio. L’Italia non ama Mario, gli auguro…”

Enock in un’intervista alla rivista Chi

di Redazione Golssip

Enock, fratello di Mario Balotelli, è pronto per una nuova avventura: sarà un concorrente del GF Vip. Ecco i dettagli raccontati a Chi: “Il mio sogno era sfondare nel mondo del calcio, ma ho sempre militato nelle categorie inferiori: il coronavirus poi ha bloccato i campionati minori, così ho preso un anno di stop. La proposta è arrivata nel momento giusto. Anche Mario ha detto “sì” per la prima volta: il suo parere conta molto”. A questo punto interviene Mario: “Ma perché, davvero lo hanno preso? So già che farà danni. Però sono felice che Enock si giochi la sua opportunità. Siamo molto legati”.

Fidanzato? “Ho combinato un casino… Prima del lockdown avevo una ragazza, da tanto. PErò ci siamo lasciati e allora mi sono detto: “Godiamoci il GF Vip!”. Invece quest’estate ho incontrato Giorgia: lei è tranquilla, io no. Ho già visto un po’ di concorrenti niente male. Mamma mia, farò danni. Già lo so…”. Mario interviene di nuovo: “Allora vengo nella Casa, ma a bastonarti”.

Mario è senza squadra, per ora: “Gli auguro la felicità, ma lontano dall’Italia. Questo Paese non ama calcisticamente Mario. Non lo sostiene, né nei momenti belli, né in quelli brutti. Io tifo per lui, sono il suo primo tifoso: e spero davvero che vada lontano. Se poi succedesse qualcosa di bello in Italia, ne sarei molto contento: ma ho forti dubbi”.

(Chi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy