La compagna di Caniggia rompe il silenzio: “Ho perso il bambino. Ricevuto minacce da…”

La compagna di Caniggia rompe il silenzio: “Ho perso il bambino. Ricevuto minacce da…”

Sofia Bonelli sulle dispute della famiglia Caniggia

di Redazione Golssip

Sofia Bonelli, compagna di Caniggia, ha rotto il silenzio e ha rivelato di aver perso il bambino che aspettava. La partner dell’ex calciatore ha fatto chiaro riferimento alle minacce ricevute in questo tempo. Sofia ha iniziato raccontando il calvario che vive in questi giorni a causa di Macarena (Ailen Herrera), l’attuale partner di Alex. “Per tutto il tempo minacce, una volta mentre attraversavo la strada. Lo stesso sui social network. Non so perché lo faccia, i figli di Claudio non mi hanno mai detto niente, non mi hanno fatto niente e non so perché lei lo faccia. Appare dal nulla. Ecco perché ho presentato la denuncia … una volta si è avvicinata con la macchina, filmandomi e mandandomi a quel paese”, ha rivelato la Bonelli.

La modella ha poi negato che il suo partner abbia cacciato i suoi figli dall’appartamento di Faena, come era stato scritto in questi giorni. “Hanno diffuso la voce per farlo sembrare cattivo, portando tutto fuori dal contesto”, ha detto Sofia a proposito di un video in cui Claudio Paul discute con il figlio Alex. “Claudio è molto arrabbiato, è deluso. Mi sento impotente perché sto con lui ogni giorno. C’è un doppio gioco privato dei figli contro di lui.” In questo contesto, Sofia ha rivelato di aver recentemente perso un bambino nella sua prima fase della gravidanza. “Era per qualcosa (un problema) di mio”, ha detto semplicemente sull’argomento.

(Revista Caras)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy