Mario Balotelli interviene al GF: “Guai a chi sfiora mio fratello. Leali? Enock è stato un signore”

Il giocatore si è collegato con la Casa del Grande Fratello Vip

di Redazione Golssip

“Senza togliere nulla agli altri miei fratelli, Enock è cresciuto con me, è mio amico, è il mio sangue. Guai a chi me lo sfiora, guai a chi gli rompe le scatole”. Con queste parole ieri Mario Balotelli si è collegato con la Casa del Grande Fratello Vip per difendere il fratello, Enock Barwuah.

“Riguardo a quello che è successo mi hai scioccato, io non avrei reagito così e tu sei stato un signore”, ha commentato Balotelli a proposito della frase razzista pronunciata da Fausto Leali dentro la casa. “Secondo me nel mondo non esistono molti razzisti, il problema è l’ignoranza”, ha concluso il calciatore.

(Tgcom)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy