Alessandra Chiariello: “Io e Joao Pedro, vi dico tutto. Per lui fu amore a prima vista”

Alessandra Chiariello: “Io e Joao Pedro, vi dico tutto. Per lui fu amore a prima vista”

La moglie del trequartista del Cagliari si è raccontata ai microfoni di TuttoMercatoWeb

di Marco, @MarcoAstori_

La moglie del trequartista del Cagliari Joao Pedro Alessandra Chiariello si è raccontata ai microfoni di TuttoMercatoWeb. La compagna del brasiliano ha raccontato la relazione a 360 gradi, partendo dal momento in cui si sono conosciuti.

E’ stato amore a prima vista?
“Per lui si. Ricordo che durante la cena “galeotta” faceva vedere a tutti gli amici presenti il suo cellulare, proibendolo però solo a me. Solo dopo mi accorsi che mi aveva scattato una foto e l’aveva messa come sfondo”.

Come ti ha conquistato?
“All’inizio ero un po’ diffidente, infatti quando mi chiedeva di uscire portavo con me la mia migliore amica per rendere gli appuntamenti più “easy” e meno impegnativi. Però non è stato difficile conquistarmi: è un uomo dolce e particolarmente romantico, mi ha sempre messo al centro delle sue attenzioni facendomi sentire una principessa …Non che ora non lo faccia più.”

Cosa ti ha fatto innamorare di lui?
“Beh si sa, i brasiliani hanno un temperamento molto solare ed allegro – d’altronde molto simile a quello dei siciliani – ridevamo moltissimo… Fondamentale la sua capacità di farmi sentire protetta ed al sicuro anche a km di distanza dalla mia famiglia, il mio porto sicuro.
Sarebbe stato impossibile non innamorarsi di lui.”

C’è un suo difetto che non sopporti?
“È un uomo che da tutto per il suo lavoro, posso anche dire che vive per il calcio, quindi è spesso molto stanco…non tutti sanno che dietro le partite della domenica ci sono ore ed ore di allenamenti estenuanti, per cui spesso ha bisogno di tempo per defaticare.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy