Ludovica Pagani: “Il libro? Tutto iniziò con il calcio, in una trasmissione feci una gaffe e…”

L’influencer diventata famosa grazie al calcio si è raccontata in un libro

di Redazione Golssip

Ludovica Pagani, ventitré anni e quasi due milioni di follower su Instagram, ha raccontato a Grazia i motivi che l’hanno spinta a scrivere un libro (“Semplicemente Ludovica”): “Mi hanno chiesto di scrivere qualcosa di sportivo e io ho fatto un sondaggio su Instagram per capire quale argomento potesse interessare i fan. E ho scoperto che volevano soprattutto conoscermi, sapere della mia famiglia, dei miei amici e soprattutto die miei amori. Non ho detto ancora per quale squadra tifo, Vero, ma la cosa che conta è che il calcio mi appassiona molto. La mia fortuna è iniziata da questo: mentre partecipavo ad una trasmissione a Bergamo TV, Diretta Stadio, feci una gaffe confondendo i pugni delle squadre con la loro posizione in classifica. La situazione è diventata virale in rete, hanno cominciato a invitarmi in tv e poi ho fatto una web serie comica, La Serie A va al mare, che mi ha dato una grandissima visibilità sui social. I miei follower dicono che trasmetto positività e semplicità e io interagisco moltissimo con loro. Rispondevo alle domande prima ancora che Instagram attivasse la funzione delle “stories”. Posso affermare che in certe cose sui social sono arrivato prima di Chiara Ferragni”.

(Grazia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy