Manuela Ferrera: “Higuain aveva una passione per le zozze. Ronaldo mi ha scritto. Quaresma…”

La show-girl è stata ospite di Tiki Taka e ha raccontato delle sue frequentazioni con l’argentino e l’ex Inter

di prov

«Mi definisco una donna vecchio stampo perché mi piace essere corteggiata». Manuela Ferrera a Tiki Taka ha parlato di sé e ha risposto alle domande di Piero Chiambretti che le ha chiesto delle sue relazioni con Higuain e Ricardo Quaresma, ex Inter. E le sue rivelazioni hanno suscitato l’ilarità degli ospiti in studio.

-La corteggiano tanti giocatori. Ci parli di Higuain: siete stati insieme ai tempi del Napoli? 

No. Ai tempi della Juventus. Ma lui era un po’ appassionato alle zozze. Ho preferito cambiare e lasciarlo. Adesso ha messo la testa apposto da quanto so. Io non facevo parte delle zozze, assolutamente. Era violento? No, assolutamente. Aveva un bellissimo carattere. Siamo stati insieme poco. C’è stata una frequentazione quando lui veniva a Milano. 

-Il suo grande amore è stato il bidone del 2008, Quaresma, che non era fortissimo…

Chissà come mai… Forse era la mia pasta con i broccoletti che a lui piaceva. Siamo stati insieme otto mesi. Lui parlava portoghese e io ascoltavo la musica improponibile. Riuscivamo a comunicare comunque. Un bel ragazzo, scarabocchiato. Ma lui era appassionato della mia pasta con i broccoletti. 

-Il calendario for men del 2019 ha attirato l’attenzione di CR7, lui l’ha chiamata? 

Non mi ha mai chiamata ma mi ha mandato dei messaggi. Un classico. Ho apprezzato molto. Lui era con Georgina fidanzato? Sì ma si tratta solo di complimenti.

(Fonte: Tiki Taka)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy