La Collovati: “Leotta? Non diventiamo complici dei maschilisti”. La replica di Giorgia Rossi

La Collovati: “Leotta? Non diventiamo complici dei maschilisti”. La replica di Giorgia Rossi

A Live non è la D’Urso si è parlato di Diletta e del suo lavoro nel mondo del calcio. La giornalista di SportMediaset ha fatto una precisazione

di prov

A Live non è la D’Urso, su Canale 5, si parla di Diletta Leotta e delle accuse sessiste che spesso le vengono mosse. In studio anche la moglie di Collovati, Caterina, che spesso ha attaccato la giornalista di Dazn. «Premetto che non ho nulla contro una bella ragazza che potrebbe essere mia figlia. Sarebbe assurdo. Combatto contro l’oggettivazione del corpo della donna. Ma che bisogno c’è di esprimersi con una taglia cinque di reggiseno piuttosto che dimostrare di essere brave giornaliste? Non dobbiamo diventare complici della mentalità maschilista che ci giudica solo come oggetti, questo porta a delle conseguenze», ha sottolineato.

Interviene nella discussione Giorgia Rossi, giornalista di SportMediaset, pure lei notissima nel mondo del calcio. «Facciamo un distinguo. Diletta Leotta non è una giornalista sportiva ma una conduttrice. Lei è libera di fare quello che vuole, indossare quello che vuole, noi quando andiamo sul campo non possiamo. Sceglie liberamente quello che vuole fare».

(Fonte: Canale 5)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy