Iannone si mette a nudo: “Il passato lascia cicatrici. Io un buon padre? Mai nascosto che…”

Iannone si mette a nudo: “Il passato lascia cicatrici. Io un buon padre? Mai nascosto che…”

Andrea su Instagram

di Redazione Golssip

“Per migliorare sé stessi il primo passo è capire di dover cambiare. Naturalmente cambiare fa sempre paura e confesso che raramente è facile accettare che stavamo percorrendo la strada sbagliata e non più quella corretta. In ogni caso è in quel momento che bisogna dare la sterzata decisiva. Avere una famiglia è sempre stato uno dei miei obiettivi“. Andrea Iannone si è messo a nudo nel corso di una diretta social coi propri fan e ha affrontato temi molto delicati. Anche quello di un possibile addio alle competizioni: “Io vivo per lo spettacolo e l’adrenalina. Faccio un lavoro che è divertimento per me e chi mi guarda. Quando non mi divertirò più lascerò, ma sino a quel momento spettacolo sia. Tutto quello che ho vissuto mi è servito ad arrivare sino a qui, ma è passato”.

Cicatrici: “Ci sono stati momenti che mi hanno reso felice e il cui ricordo mi provoca immenso piacere. Il mio unico difetto è che non so frenare. Il passato lascia cicatrici. Per il futuro sono pieno di aspettative. Se vuoi fare una vita a 300 Km/h stacca i freni. L’unico limite a te stesso sei tu”.

Cambiamento: “Il primo passo per migliorare se stessi? Capire di dover cambiare. Il cambiamento fa sempre paura e devo confessare che raramente è facile dover accettare di ammettere che la strada che percorrevamo è sbagliata o non più quella giusta. Ma è proprio in quel momento che bisogna dare una sterzata”.

Un padre bravissimo? “Me lo auguro… non ho mai nascosto che avere una famiglia è uno dei miei obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy