Filippo Magnini, frecciata alla ex Pellegrini? “Giorgia non pensa solo a se stessa, noi…”

Filippo Magnini, frecciata alla ex Pellegrini? “Giorgia non pensa solo a se stessa, noi…”

Il nuotatore si è raccontato ai microfoni di Vero

di Redazione Golssip
Giorgia Palmas e Filippo Magnini

Filippo Magnini si è raccontato ai microfoni della rivista Vero: “Mi sono rivisto in Andrea Barzagli. Mi ha ricordato quando l’anno scorso ho dato il mio addio al nuoto. Ma si sa, lo sport è una fase, un ciclo. C’è un inizio e una fine e io posso dire di essere stato fortunato perché nella mia carriera ho ottenuto tanti risultati. Mi manca stare con i compagni e ovviamente l’adrenalina della gara. Ma devo dire che sono sereno. C’è tempo per ogni cosa, ho nuotato per 27 anni, va bene così. Forse ho smesso al momento giusto”.

Filippo ha parlato naturalmente anche della sua Giorgia e della loro bellissima storia d’amore (con una frecciata a Federica Pellegrini, sua ex): “Importantissimo averla al mio fianco perché una donna come Giorgia ti completa in tutto quello che fai. In tutto quello che vivi. Per me che ho la possibilità di condividere ogni cosa con lei, è tutto più bello. Giorgia è una ragazza che non guarda solamente a se stessa, ma deve anche portare avanti la vita di una bambina. E per questo ha una maturità maggiore. Se voglio diventare papà? Ci sarà tempo per tutto… Sento che siamo una famiglia. Io e Giorgia ridiamo frantoi, ci ammazziamo di risse. Ci piace stare sempre insieme, a differenza di altre coppie che hanno bisogno di spazi distinti per l’uno e per l’altra. Stiamo bene così. Ci amiamo. Io sono sempre Filippo, lei è  sempre Giorgia. Ci siamo trovati al momento giusto, ci piacciamo come siamo. Non abbiamo bisogno di cambiare: sicuramente cresceremo insieme, quello sì. Se sono romantico? Molto. Uno degli ultimi gesti? Alla Festa della Mamma sono andato a comprare un bel mazzo di fiori, anche a nome di Sofia. E ho aggiunto un biglietto sia da parte mia, sia da parte sua, come se Giorgia fosse un po’ la mamma di tutti e due. c’era scritto: “Ogni tanto ti facciamo arrabbiare, ma sei la mamma più brava del mondo”.”

(Vero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy