Coronavirus, Cesc Fabregas paga hotel e cure a 15 anziani in Catalogna

Coronavirus, Cesc Fabregas paga hotel e cure a 15 anziani in Catalogna

Il calciatore del Monaco e il gesto generoso

di Redazione Golssip

Cesc Fábregas si è reso protagonista di un gesto molto bello e generoso. Il calciatore del Monaco sta aiutando una residenza per anziani in Catalogna. Nello specifico Fabregas ha raccolto l’appello della struttura per preservare i residenti sani, risultati negativi al coronavirus. Il calciatore si è quindi offerto di pagare a 15 anziani un albergo a tre stelle, dove ci sarà personale specializzato pronto ad assisterli. La casa di cura Verge del Remei si trova nella città di Arenys de Munt a Barcellona ed è una delle tante che soffrono la pandemia del coronavirus. 13 dei 32 anziani che la abitano sono risultati positivi per COVID-19. La direttrice del centro, Soraya Real, ha quindi chiesto aiuto e come ha pubblicato La Vanguardia, l’unico a prestare ascolto è stato Fabregas. Il calciatore si è offerto di aiutarli e ha deciso di pagare il loro soggiorno curativo in hotel. Cesc si è rifiutato di fare qualsiasi dichiarazione in tal senso, dimostrando un cuore generoso senza sbandierarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy