Nicklas Bendtner ammette il vizio del gioco: “Ho perso molti soldi, una cifra…”

Nicklas Bendtner ammette il vizio del gioco: “Ho perso molti soldi, una cifra…”

L’ex Arsenal e Juve sul suo pericoloso “hobby”

di Redazione Golssip

L’attaccante danese Nicklas Bendtner non si è certo distinto nella sua carriera per essere una persona morigerata. Dei suoi anni a Londra, quando era un diciannovenne, ha parlato nel reality al quale partecipa insieme alla fidanzata e modella, Philine Roepstorff. Il vizio del gioco, il poker. “Ho perso molti soldi, un importo non immaginabile. È difficile stabilire un importo dei soldi persi, ma sono circa 50 milioni di corone danesi (circa 7 milioni di euro). Potrei sempre controllarlo. Tuttavia, scommetto importi molto elevati. Una notte a Londra le cose sono andate fuori controllo e avrei potuto davvero finire male”, ha ammesso. Ora la situazione è decisamente migliorata e Bendtner  ha raccontato di “giocare importi molto più piccoli. Di solito ivesto circa 100 corone (15 euro)“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy