Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

news

L’Agcom assolve Balotelli per la frase a Dayane Mello: “Le dichiarazioni di Mario…”

L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni si è espressa in merito ad un episodio contestato in occasione di una diretta del Grande Fratello Vip.

Redazione Golssip

L’Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha assolto Mario Balotelli e il Grande Fratello Vip per una frase infelice rivolta a Dayane Mello. Una battuta da bar che aveva sollevato non poche polemiche, spingendo Alfonso Signorini a scusarsi e a chiedere a Mario di fare lo stesso.

La risposta dell'Agcom

Il Codacons aveva presentato un esposto dopo l’accaduto e l'Agcom ha deciso di archiviare il caso. Queste le motivazioni della decisione. Nella comunicazione di fine indagine si fa riferimento all’articolo 34, comma 2 del Testo Unico dei Servizi di Media Audiovisivi e Radiofonici. Nello stesso si legge che le trasmissioni delle emittenti televisive non devono contenere programmi che possano nuocere allo sviluppo fisico, mentale e morale dei minori, fatta eccezione per alcune ore della notte. Ovvero dalle 23 di sera alle 7 del mattino successivo. Per questo non ci saranno conseguenze per Balotelli e il GF Vip: “Le affermazioni sono pronunciate in diretta da Balotelli alle ore 24:36 (pertanto tra le ore 23,00 e le ore 7,00), nel corso della puntata del Grande Fratello Vip del 23 ottobre 2020, e non sono state mandate in onda in nessuna delle puntate successive monitorate. I fatti monitorati non sono assimilabili a contenuto gravemente nocivo per un pubblico di minori cui si riferisce la citata disposizione”.

Potresti esserti perso