Paura Drinkwater: pestato a sangue fuori da un pub per delle avances verso una ragazza

Paura Drinkwater: pestato a sangue fuori da un pub per delle avances verso una ragazza

Il centrocampista inglese è stato aggredito dopo un alterco in un pub di Manchester

di alfa
Danny Drinkwater

Brutta disavventura per Danny Drinkwater: il centrocampista inglese, recentemente ceduto in prestito dal Chelsea al Burnley, è stato pesantemente aggredito fuori da un pub di Manchester, e dovrà rimanere forzatamente a riposo a causa delle ferite rimediate.

Secondo la ricostruzione fornita dal Sun il calciatore, dopo aver alzato troppo il gomito nel corso di una festa di compleanno, avrebbe cominciato a molestare con sempre maggior insistenza una ragazza presente nel locale, fidanzata di Kgosi Nthle, difensore dello Scunthorpe United. Dopo essere stato cacciato fuori dalla sicurezza del pub, Drinkwater sarebbe stato aggredito da sei uomini, che lo avrebbero preso a pugni e calci, mirando in particolar modo alle gambe. Oltre al sangue, alle escoriazioni e ai lividi provocati dal pestaggio, il centrocampista del Burnley avrebbe riportato anche un infortunio alla caviglia che, per il momento, gli impedirà di scendere in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy