Marika Fruscio: “Mertens che va a fare in Cina? Resti a Napoli. Ibra? E’ una prima donna”

Marika Fruscio: “Mertens che va a fare in Cina? Resti a Napoli. Ibra? E’ una prima donna”

La soubrette è una nota tifosa del Napoli

di marco
Napoli, Marika Fruscio:

Intervenuta ai microfoni di Radio Sportiva, Marika Fruscio, soubrette e nota tifosa del Napoli, ha commentato la vittoria di ieri della squadra di Ancelotti contro il Salisburgo in Champions League, esprimendo la sua opinione anche in merito ad alcune voci di mercato che riguardano gli azzurri:

Avevamo un po’ di paura perché sapevamo che il Salisburgo non era una squadra semplice da affrontare. Gli austriaci sono stati in partita più del previsto. Meret è un grande portiere ed ha salvato il risultato nel primo tempo, nella ripresa sono emersi i talenti in attacco. Mertens è stato stratosferico, una prestazione bellissima oltre ai gol. Abbraccio tra Ancelotti e Insigne? Vale tanto, è pace fatta. L’abbraccio ha smorzato i toni sul teatrino che era stato montato. Insigne ha segnato un gol importante sotto tanti punti di vista- Milik si è svegliato contro il Verona segnando quella doppietta dopo il gol in nazionale, tutti speriamo di aver ritrovato il vero Milik che faceva gol a raffica. Secondo me c’è ancora da aspettarlo, deve trovare la continuità. Possibile addio di Mertens? Cosa va a fare in Cina? Meglio Napoli, dove si mangia bene. Ibrahimovic?  Potrebbe far saltare alcuni equilibri perché lui in panchina non ci sta. In campo vuol fare la prima donna e in un gruppo come il Napoli non troverebbe il contesto giusto“.

(Fonte: Radio Sportiva)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy