Marchisio e la sua famiglia bloccati in casa e rapinati: rubati denaro e gioielli

Marchisio e la sua famiglia bloccati in casa e rapinati: rubati denaro e gioielli

L’ex giocatore era in casa con i suoi quando sono entrati nella sua abitazione di Vinovo quattro rapinatori incappucciati

di prov

Marchisio e la sua famiglia hanno passato un brutto quarto d’ora. L’ex calciatore bianconero e la moglie Roberta, prima di cena, erano nella loro abitazione a Vinovo e sono stati  “sorpresi e bloccati da quattro banditi armati e incappucciati”, come racconta La Gazzetta dello Sport.

L’ex giocatore è stato costretto a consegnare ai malviventi denaro e gioielli. Non ancora noto il bottino dei rapinatori comunque ingente. Sono riusciti a fuggire a bordo di una macchina lasciata all’esterno del complesso residenziale, violato nonostante siano necessari per entrarci codici numeri e nonostante le telecamere. A Marchisio non è rimasto che chiamare le forze dell’ordine.

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy