Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Marcelo: “Beckham quello che mi ha impressionato di più. Ronaldo? Una volta a tavola…”

Getty Images

Intervenuto nel programma 'El Hormiguero', programma in onda su Antena 3, Marcelo ha parlato del suo impatto con il mondo del Real Madrid

Gianni

Intervenuto nel programma 'El Hormiguero', programma in onda su Antena 3, Marcelo ha parlato del suo impatto con il mondo del Real Madrid. "Non ci ho pensato due volte, ho firmato, ma è stato tutto velocissimo. Capello mi ha chiesto se volevo restare fino a Natale, ma sono tornato in Brasile perché ero un po' spaventato"

"Beckham è stato quello che ha impressionato di più, perché era più di un calciatore, era una star. Roberto Carlos, Sergio, Van Vistelrooy, Salgado, Raúl, Casillas ... All'inizio è stato difficile per me parlare spagnolo, immagina l'inglese, ma Beckham e tutti sono stati molto gentili. Raúl , che era il capitano, ha trattato me e la mia famiglia molto bene".

Getty Images

"Prima di ogni finale non riuscivo a dormire, c'è molta pressione. Poi in partita i nervi scompaiono. È anche molto bello rappresentare il proprio Paese, sono un brasiliano che gioca in Europa. Nella finale contro la Juve ero a tavola con Cristiano, Pepe, Casemiro e Danilo, cercavo di mangiare, non ci riuscivo e tutti erano zitti. Cristiano ha chiesto cosa avessimoe abbiamo detto tutti sì che non riuscivamo a mangiare".

(Marca)

 

tutte le notizie di