Filippo Magnini assolto dalle accuse di doping: “Sempre stato corretto, tremo dalla gioia”

Filippo Magnini assolto dalle accuse di doping: “Sempre stato corretto, tremo dalla gioia”

Il TAS di Losanna ha ribaltato la sentenza del tribunale antidoping italiano nei confronti del nuotatore azzurro

di alfa
Filippo Magnini

Filippo Magnini è stato assolto dal TAS di Losanna dalle accuse di aver assunto in passato sostanze dopanti. Annullata, quindi, la precedente squalifica di 4 anni inflitta dal tribunale antidoping italiano. Il nuotatore azzurro ha condiviso su Instagram tutta la sua gioia: “HO VINTO. Il TAS mi ha assolto in pieno da ogni tipo di accusa. È sempre stato così, le gare le ho sempre vinte negli ultimi metri. Mi hanno insegnato a non mollare mai. Sono sempre stato un atleta e una persona corretta. Tremo dalla gioia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy