L’Empoli a caccia della salvezza, la figlia del presidente si prende la scena

L’Empoli a caccia della salvezza, la figlia del presidente si prende la scena

La figlia del presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi

di Gianni
Rebecca Corsi

L’Empoli ha da poco segnato il 3-1 contro il Torino, partita fondamentale per i toscani per centrare una clamorosa salvezza, la telecamera punta l’obiettivo sugli spalti dove cattura la gioia incontenibile del presidente Fabrizio Corsi e della figlia, Rebecca. Proprio lei ruba l’occhio alle telecamere con la sua bellezza tutta acqua e sapone. Segue il suo Empoli da quando il papà ne è diventato presidente, era il lontano 1991, 18 anni dopo Rebecca è cresciuta. Dopo aver trascorso sei anni in società come responsabile del marketing, oggi, a 30 anni, è vice presidente del club: “Per la verità sono due, le etichette: donna e figlia del presidente. Sono scomode, sento di non averle ancora eliminate e questo un po’ mi rode dentro. L’obiettivo è essere valutata solo per il mio lavoro, ma so bene che ci vorrà del tempo“, ha detto Rebecca in una recente intervista al Corriere della Sera. Grinta e idee chiare, Rebecca Corsi è l’esempio lampante che anche le donne possono ricoprire un ruolo di primo piano nel calcio.

Rebecca Corsi

Rebecca Corsi

Rebecca Corsi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy