Icardi: “A Wanda piace il mio stile. Amo la comodità. Non guardo gli altri, ma Beckham…”

Il giocatore del Paris Saint Germain ha parlato delle sue preferenze in campo moda in un’intervista al settimanale francese Elle

di prov

In un’intervista alla rivista di moda francese ‘Elle’, Mauro Icardi ha parlato delle sue preferenze nella moda. Questo è quanto ha detto il giocatore del PSG: «Mi piace la moda in generale e mi sento a mio agio quando devo fare dei servizi fotografici. Di solito indosso abiti in stile casual, pantaloni da esterno per stare comodo. Ma ovviamente dipende dalla giornata e dall’occasione. In generale sono molto classico, si può essere eleganti con disinvoltura, mi piacciono i vestiti piuttosto scuri».

«Non ho uno stilista preferito – ha aggiunto – quando mi piace qualcosa, lo uso, non guardo necessariamente il marchio. In che modo mia moglie Wanda influenza lo stile? Mia moglie ama la moda. È un’appassionata. Va sempre alla ricerca delle ultime novità, lavora anche con grandi marchi. Le piace il mio stile perché le piace che mi vesta in uno stile classico. Non mi separo mai da abiti comodi. Indosso spesso dei berretti. Non faccio molta attenzione a come si vestono gli altri calciatori. Ma se mi chiedete che giocatore ammiro quanto a stile quello è David Beckham, credo sia un’icona della moda nel mondo del calcio». 

Lo stile nella famiglia Icardi

«I miei figli hanno ognuno un proprio stile perché ognuno di loro ha una personalità e sono tutti molto diversi. Le mie due bimbe copiano quello che fa la loro mamma e a loro piace truccarsi e indossare tacchi, vestiti, ecc», ha aggiunto sulla sua famiglia.

E ha anche parlato delle divise del PSG: «Penso che la classica t-shirt blu del Psg sia la migliore. Rappresenta una città, un Paese e la storia di questo club. Penso anche che gli altri colori che cambiano ogni anno siano uno stile di vita che si abbina alla moda del momento, ma penso che quella blu sia la mia preferita. Per stare a casa indosso i miei pantaloni casual, il mio berretto, le scarpe da ginnastica. Mi piace passare il tempo con i cavalli e i cani, mi piacciono molto gli animali e la natura. Se sono vanitoso? Sì, ho molta cura della mia immagine, sono sempre ben pettinato o profumato, è una cosa che ho sempre avuto, sono così da quando ero piccolo e continuo ad essere così. Anche quando non ci sono telecamere».

(Fonte: Elle.fr)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy