Diletta Leotta: “Goliardia nel calcio? La vivo con leggerezza. Razzismo? Serve severità”

Diletta Leotta: “Goliardia nel calcio? La vivo con leggerezza. Razzismo? Serve severità”

Alla conduttrice di Dazn hanno chiesto cosa pensa dei tifosi e dei cori che le fanno durante le partite, ma ha parlato anche dei cori razzisti

di prov

Diletta Leotta presenterà il Gran Galà del Calcio 2019 il due dicembre, a Milano. Oggi è stata tra i protagonisti della presentazione dei candidati per il premio. A margine dell’evento le hanno chiesto cosa pensa della questione razzismo. E lei ha risposto così: «Come vivo la goliardia dei tifosi? La vivo con grande leggerezza. Dal mio punto di vista capisco che lo stadio è un luogo dove si va per divertirsi, per essere goliardici. Capisco la goliardia fino ad un certo punto. Ma deve essere tutto fatto nel rispetto e nell’educazione. Sono totalmente contraria ai cori razzisti, vanno puniti e bisogna essere severi, anche le leggi devono essere severe in questo senso. Mentre sul tema della goliardia lo affronterei con un sorriso o con un pollice verso come ho fatto».

(Fonte: Fanpage)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy