Diletta Leotta: “Napoli? Un malinteso, diventa tutto virale. Vorrei intervistare Messi e Beckham”

Diletta Leotta: “Napoli? Un malinteso, diventa tutto virale. Vorrei intervistare Messi e Beckham”

La presentatrice ha parlato al Sun della sua carriera e dei suoi obiettivi di lavoro oltre che di quanto successo a Napoli

di dellas

Quanto successo a Napoli a Diletta Leotta ha fatto il giro del mondo. I tifosi napoletani le hanno dedicato un coro non proprio educato e lei ha risposto ironicamente. Intervistata dal Sun, la presentatrice ha parlato di questo episodio, ma anche di molte altre cose legate alla sua carriera e al lavoro.

NAPOLI – “È stato un malinteso. I tifosi del Napoli mi hanno supportato per tutta la partita, poi hanno provato ad andare oltre dopo la vittoria del Napoli, ma era solo uno scherzo. La mia reazione è stata parte dell’ironia del momento. A volte sembra che tutto ciò che faccio diventi virale“.

ITALIA“È sempre meglio avere più frecce nel proprio arco. Quindi, se sei solo interessato al calcio, senti le mie parole, altrimenti mi guardi… Sto scherzando, ma la metafora è piuttosto azzeccata. Mi piacerebbe essere in campo quando l’Italia vincerà la prossima Coppa del Mondo!”.

Diletta Leotta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy