Ex Fiorentina, Diakhate denunciato da una ragazza per aggressione: “Legittima difesa”

Ex Fiorentina, Diakhate denunciato da una ragazza per aggressione: “Legittima difesa”

Bufera sul centrocampista senegalese

di alfa
Abdou Diakhate

Bufera su Abdou Diakhate: l’ex centrocampista della Primavera della Fiorentina è stato accusato per aggressione da una ragazza di 20 anni. La giovane, con un video postato su Facebook, racconta di essere stata aggredita dal senegalese, che le avrebbe frantumato la mandibola con un pugno al culmine di un liltigio all’interno di un locale di Firenze nella notte tra il 23 e il 24 luglio. Diakhate, tramite il suo avvocato, si è prontamente difeso:

Venerdì 24 luglio, il calciatore si trovava in un locale in compagnia della fidanzata Clara. La coppia veniva avvicinata con fare minaccioso dall’altra giovane. Nonostante fosse stata invitata dal calciatore ad allontanarsi, tentava di aggredire la coppia e colpiva alla testa il calciatore, il quale, frastornato, si difendeva istintivamente colpendo il viso della donna. La quale non si fermava e continuava ad inveire minacciosa. Si tratta quindi di un evidente caso di legittima difesa nel quale Abdou Diakhate ha agito per difendere se stesso e la sua fidanzata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy