Cristiano Ronaldo: “Mio padre era sempre ubriaco, non riuscivo a parlare con lui. Georgina…”

Cristiano Ronaldo: “Mio padre era sempre ubriaco, non riuscivo a parlare con lui. Georgina…”

Cristiano Ronaldo a cuore aperto

di marco

Un’intervista a cuore aperto, per raccontare gli aspetti più intimi di sé, della sua vita e della sua personalità, condizionata anche da un difficile rapporto con il padre. Cristiano Ronaldo si è raccontato a 360° in una chiacchierata con il noto giornalista inglese, Pierce Morgan, che andrà integralmente in onda nella giornata di domani. In alcuni estratti, però, emergono dei retroscena tristi, in riferimento soprattutto al difficile rapporto con il padre Diniz, morto nel 2005:

Non ho mai conosciuto mio padre al 100%, perché con lui non ho mai avuto una vera conversazione. Era difficile, dato che era quasi sempre ubriaco. La cosa che mi rende più triste è che sono diventato il numero uno, ma lui non ha visto nulla: né i primi che ho vinto, né ciò che sono diventato“.

Su Georgina Rodriguez, sua compagna da tre anni e madre di tre dei suoi quattro figli, Cristiano Ronaldo ha detto: “Mi ha aiutato così tanto. Certo che sono innamorato di lei. E’ la madre dei miei figli e provo così tanta passione per lei. Il nostro è un gran bel rapporto. E’ mia amica. Riusciamo ad avere conversazioni in cui io apro il mio cuore a lei e lei il suo a me“.

(Fonte: Sun)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy