Covid, la mamma di Oriana Sabatini: “Mi sento meglio. Giorni critici per mia figlia e mio marito”

Covid, la mamma di Oriana Sabatini: “Mi sento meglio. Giorni critici per mia figlia e mio marito”

Le ultime sullo stato di salute della famiglia della fidanzata di Dybala

di Redazione Golssip

Catherine Fulop, madre di Oriana Sabatini, aveva annunciato giorni fa di essere risultata positiva al Coronavirus e con lei tutta la famiglia. La conduttrice ha dato qualche aggiornamento sullo stato di salute suo e dei familiari più vicini: “Oggi mi sento molto meglio. La famiglia è ancora nel pieno. Tiziana è ancora nei giorni più critici, con un po’ di febbre. Ova (il marito) è ancora a letto. Anche io, ovviamente, con alcuni dolori muscolari. Mia suocera è ricoverata come da protocollo, ma le visite stanno andando bene. Non è successo niente nelle sue condizioni. Ha un po’ di mal di testa ed è controllata dai medici, ai quali siamo molto grati”, ha concluso Catherine.

Ieri Ángel De Brito, giornalista televisivo, ha dato ulteriori dettagli. “La situazione è peggiorata. Sabato sera Catherine Fulop ha dovuto essere ricoverata in osservazione presso l’Istituto diagnostico argentino perché era agitata quando camminava e i dolori al corpo non le permettevano di reagire. Domenica mattina è stata dimessa e da allora è a casa in convalescenza. Tiziana e Bety, la madre di Gaby e Ova, hanno dovuto essere ricoverate dopo la dimissione di Cathy e sono ancora sotto osservazione. La suocera di Catherine si era trasferita da loro poche settimane prima. Ha 81 anni e ha problemi respiratori, e la decisione di trasferirsi è stata presa proprio perché la quarantena la stava deteriorando emotivamente”.

(Revista Caras)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy