ESCLUSIVA Trocchia: “Tifo Inter grazie a mio padre. Io con Karamoh? Scherzetto del web. Il Napoli…”

ESCLUSIVA Trocchia: “Tifo Inter grazie a mio padre. Io con Karamoh? Scherzetto del web. Il Napoli…”

La nota tifosa nerazzurra si è concessa ai microfoni di Golssip.it

di DanViti, @DanViti

Bella, brava e con tanta voglia di mettersi in gioco. Ines Trocchia, forte di una ricca esperienza da modella, nonostante la sua giovane età, sta provando a sfondare nel mondo della televisione, dove ha già collezionato collaborazioni con Sportitalia e RaiSport. Ormai addetta ai lavori, non dimentica però la sua fede interista, come raccontato nella bella intervista concessa in esclusiva per Golssip.it: “Sono nata in provincia di Napoli, ho vissuto in provincia di Avellino e da cinque anni mi sono trasferita a Milano. Fin da piccola coltivo la mia passione per l’Inter grazie a mio padre, il calcio è una passione di famiglia. Da sportiva, non nego che ho una preferenza anche per il Napoli, squadra della mia città, e se dovessi scegliere fra gli azzurri e la Juventus nella lotta scudetto non avrei dubbi”.

Quindi la squadra di Sarri può vincere lo scudetto?
“Spero di sì, sarebbe una ventata di aria nuova. Sta giocando molto bene, anche se non sono arrivati grandi acquisti nelle ultime sessioni di mercato. Spero quest’anno possa essere la volta buono per loro”.

Che idea ti sei fatta del momento della tua Inter?
“Ho degli amici che lavorano nel mondo del calcio e mi hanno aiutato a farmi un’idea sulla faccenda. Credo ci sia un po’ di confusione a livello organizzativo, le cause di questo momento delicato comunque sono diverse. Sono del parere che servano investimenti maggiori, anche perché le possibilità ci sono. Non si capisce perché Suning non investa e quanto accaduto con Ramires è il chiaro segnale che per loro la priorità è lo Jiangsu fino a questo momento”.

A livello professionale, invece, cosa ci racconti?
“Oltre alle solite collaborazioni, c’è qualcosa di nuovo che bolle in pentola ma non posso ancora rivelare i dettagli di questa avventura. Sarà sempre qualcosa legato al calcio, tra tre giorni svelerò sul mio profilo di cosa si tratta, quando sarò già negli studi”.

Molti lettori di Golssip si chiedono se c’è qualcuno nella tua vita privata…
“Dovrei capirlo prima io (sorride ndr). C’è una persona in questo momento che mi sta accanto, ma non è arrivato ancora il momento di rivelare il nome. Più avanti vedremo”.

Qualche giorno fa hai taggato Karamoh in una delle stories di Instagram e il web si è scatenato, ma hai già avuto modo di puntualizzare che in realtà fra voi due non c’è nulla
“Bastava pochissimo per verificare che in realtà non si trattasse del suo account personale, ma di quello di alcuni fan di Karamoh. Smentisco assolutamente qualsiasi tipo di relazione, anche amichevole, con lui. A volte il web fa questi scherzetti, questa notizia è arrivata addirittura sui quotidiani indonesiani. Non è nelle mie corde trovare un calciatore come fidanzato, ma sarebbe comunque sbagliato escludere del tutto questa ipotesi. Ne conosco diversi, ma una persona deve piacermi a prescindere dal suo lavoro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy