Rapina a mano armata nella villa di Morata: paura per Alice, era in casa con i figli

Rapina a mano armata nella villa di Morata: paura per Alice, era in casa con i figli

I ladri sono riusciti a fuggire dopo aver rubato oggetti di valore economico e affettivo

di prov

Brutta disavventura per la famiglia di Alvaro Morata. La villa dell’attaccante dell’Atletico Madrid, venerdì è stata presa d’assalto da rapinatori armati mentre lui era in ritiro con la Nazionale e sua moglie Alice e i loro due gemellini, Alessandro e Leonardo, erano nella residenza. Rubati oggetti di valore economico e affettivo, ma la paura è stata la cosa peggiore per la giovane mamma che però sta bene come stanno bene i loro due bimbi. La polizia è intervenuta immediatamente sul posto ma i ladri sono riusciti a fuggire con il bottino, le indagini sono aperte.

(Fonte: AS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy