Magnini supereroe in Sardegna: salva un bagnante in difficoltà. “Ho fatto quello che dovevo”

Magnini supereroe in Sardegna: salva un bagnante in difficoltà. “Ho fatto quello che dovevo”

In vacanza con la sua compagna, Giorgia Palmas, l’ex capitano della Nazionale di nuoto ha aiutato un uomo che stava affogando

di prov

Non si sente un supereroe ma di fatto un po’ lo è stato. Filippo Magnini è l’ex capitano della Nazionale di nuoto e con l’acqua sa come si fa. Per questo non si è fatto troppi problemi quando ha visto un bagnante in difficoltà e lo ha di fato salvato. Il 37enne, due ori in carriera nei 100 stile, ha detto: “Ho fatto solo quello che dovevo. Ho visto un uomo in difficoltà, si era spaventato e beveva acqua, è stato difficile caricarlo sul gommone e lo abbiamo disteso sul materassino di altri bagnati”. Il turista era andato in difficoltà mentre era in mare e stava cercando di raggiungere un cigno gonfiabile che si era allontanato con il vento. Magnini era in acqua con la fidanzata, l’ex velina Giorgia Palmas e non ci ha pensato due volte a raggiungere l’uomo e ad aiutarlo in attesa dell’arrivo dei bagnini.

(Fonte: corriere.it)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy