Borriello, è “guerra” con i tifosi della Spal: non si presenta sotto la curva, gli urlano…

Borriello, è “guerra” con i tifosi della Spal: non si presenta sotto la curva, gli urlano…

L’ex giocatore del Cagliari è stato bersagliato dai tifosi per alcuni atteggiamenti nella partita contro il Verona

di Redazione Golssip

La Spal agguanta un pareggio contro il Verona, dopo che le cose si stavano mettendo male (la partita si è conclusa con un 2-2). Marco Borriello, invece, non è riuscito a raddrizzare la sua personale “partita” con i tifosi. AL 20′ l’attaccante è entrato in campo al posto di Floccari. La curva (e non solo) ha fischiato il giocatore che avrebbe risposto con un ‘applausino’ alle bordate provenienti da parte dello stadio. Un applauso provocatorio?

Scrive Il Resto del Carlino: “A fine partita la tifoseria decide di chiamare i giocatori sotto alla curva. Vanno tutti, tranne uno. Quello che prende la via delle docce è Marco Borriello. La curva non perdona certi gesti e scatta un coro. Quel coro è lampante. Marco Borriello uomo di m… Parole forti. Il presidente Walter Mattioli promette di ricucire la falla. Ma sarà un lavoro lungo, duro e di cesello. A questo punto si ha l’impressione che al numero 22 non bastino più solo i gol – che, peraltro, dovrebbe ricominciare a fare – ma pure l’atteggiamento”.

(Il Resto del Carlino)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy