Golssip
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Paola Ferrari: “Mia madre ha cercato di uccidermi 3 volte. Leotta? La penso così”

Paola Ferrari: “Mia madre ha cercato di uccidermi 3 volte. Leotta? La penso così”

Le parole della giornalista: "Sono contraria al ruolo della donna fisicamente troppo esposta in questo lavoro, non è l’arma della seduzione che serve per essere credibile"

Marco

Intervenuta negli studi di Verissimo, Paola Ferrari, giornalista di Rai Sport, ha voluto raccontare il dramma con cui ha convissuto quand'era giovane: «Ho vissuto un incubo. Avevo una madre con dei problemi mentali seri: ha cercato per ben tre volte di uccidermi quando ero piccola. Sono poi riuscita a difendermi e sono scappata via di casa. Ero sola, mio padre era assente e non avevo fratelli che mi proteggessero. È stato un trauma molto difficile da superare. Mi rammarico di non essere riuscita a perdonarla, nonostante lei me lo avesse chiesto. Quando poi mia mamma è venuta a mancare mi sono sentita in colpa. Su certe cose non riesco a voltare pagina. Diletta Leotta? Sono contraria al ruolo della donna fisicamente troppo esposta in questo lavoro, non è l’arma della seduzione che serve per essere credibile, ma ognuno è libero di fare quello che vuole. In questo modo diventiamo merce interscambiabile».

(Corriere.it)

tutte le notizie di