Guerra tra wags, Coleen Rooney si scaglia contro Rebekah Vardy. “Mi sono fidata…”

Guerra tra wags, Coleen Rooney si scaglia contro Rebekah Vardy. “Mi sono fidata…”

Guerra colpi di post su Instagram tre le due ormai ex amiche

di Gianni

Coleen Rooney si è rivolta ai social network per accusare pubblicamente la moglie del calciatore Jamie Vardy, Becky, accusata di aver venduto alla stampa inglese informazioni riservate sulla sua vita privata. “Per alcuni anni, qualcuno di cui mi sono fidata e a cui ho permesso di seguirmi sul mio Instagram personale ha informato il Sun delle mie storie e dei miei post privati. Hanno ricevuto molte informazioni su di me, sui miei amici e la mia famiglia, il tutto senza il mio permesso. Ma avevo un sospetto e per dimostrarlo ho avuto un’idea. Bloccare tutti quanti dalle mie storie di Instagram, tranne un account. Postare poi storie false per capire se finivano sul Sun“.

LA RISPOSTA DI LADY VARDY – Non è tardata ad arrivare la risposta di Rebekah: “Sono in vacanza, sono incinta e non so neanche perché dovrei scrivere queste parole. Ma vorrei che tu mi avessi chiamato se pensavi a una cosa del genere, potevo cambiare la password e vedere se la cosa terminava. Non ho mai dato ai giornalisti nessuna notizia su di te. Non mi servono soldi, perché avrei dovuto farlo? Nel corso degli anni molta gente è entrata nel mio account Instagram senza permesso e proprio questa settimana ho scoperto che stavo seguendo persone che non conoscevo e che non ho mai seguito. Sono disgustata dal dovermi anche discolpare. Dovevi telefonarmi la prima volta che hai avuto questi sospetti“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy