Ventura: “Porcate per non farmi lavorare. Per tre anni ho dovuto fare l’esame del…”

Ventura: “Porcate per non farmi lavorare. Per tre anni ho dovuto fare l’esame del…”

La conduttrice televisiva si è raccontata al Corriere della Sera

di Redazione Golssip

Simona Ventura, ex moglie di Stefano Bettarini, si è raccontata senza filtri al Corriere della Sera: «Avevo fatto una scelta rivoluzionaria e sono stati anni duri, non per colpa mia, ma di congiunzioni astrali e politiche. Non ho mai detto per chi voto e questo è stato un minus non un plus. C’è stato chi, per non farmi lavorare ha fatto porcate. Di tutto e di più. Per pura malvagità. Ero smagrita, segnata dalla sofferenza». Simona ha confessato anche di essere stata presa di mira per quanto riguardava la custodia dei figli: «Per tre anni, ho fatto l’analisi del capello per dimostrare che non mi drogavo. Ho sopportato fango e fake news ante litteram. Forse volevano togliermi i figli per farmi male da ogni punto di vista».

(Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy