Mbappé mantiene la sua promessa e dona 400mila euro ai bimbi disabili e malati

Mbappé mantiene la sua promessa e dona 400mila euro ai bimbi disabili e malati

Il giocatore francese ha devoluto, come aveva detto, i soldi del premio per il Mondiale in favore di un’associazione

di prov

Aveva detto: «Un giocatore non deve essere pagato per difendere i colori della propria Nazionale». Ha 19 anni Kylian Mbappè e forse proprio per questo il Dio denaro nella sua vita ancora conta molto poco. Gli va però riconosciuto di aver fatto un grande gesto perché ha deciso di devolvere 400 mila euro, il premio per la partecipazione alla Coppa del Mondo, in beneficenza. Ha mantenuto quindi la promessa e la cifra è stata devoluta alla Premiers de Cordèe, un’associazione che aiuta i bambini disabili e malati. Chapeau.

(Fonte: Il Giornale)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy