La moglie di Pastore lancia una frecciata a Sabatini? Arriva la precisazione: “Tanto rispetto per Walter”

La moglie di Pastore lancia una frecciata a Sabatini? Arriva la precisazione: “Tanto rispetto per Walter”

Chiara Picone ha pubblicato un enigmatico messaggio sui social

di Redazione Golssip

Walter Sabatini, ex dirigente giallorosso, ha espresso in una recente intervista la sua opinione sulle prestazioni di Javier Pastore: “Il rendimento di Pastore mi imbarazza moltissimo, ho avuto la fortuna di vederlo giocare dominando il campo. Ho visto stadi in piedi per lui, in trasferta, come ad esempio quando a Firenze venne applaudito. Mi dispiace molto vederlo giocare così, io gliel’ho detto, deve attingere al proprio orgoglio argentino per risalire e tornare ai propri livelli. Per giocare come sa, deve fare qualcosa lui, nessuno può aiutarlo. Pastore deve giocare bene per essere apprezzato, non è un mediano di corsa, è un fantasista offensivo, è un playmaker a tutto campo. Ha un livello di corsa eccezionale, ma deve stare sempre vicino alla palla. Lui si sposerebbe alla grande con il gioco di Giampaolo, però evito di continuare perché poi magari si creano situazioni che non voglio”.

E proprio quella situazione che Walter non avrebbe voluto creare si è probabilmente presentata. Chiara Picone, moglie del giocatore della Roma, ha pubblicato un enigmatico post su Instagram che sembrava diretto proprio a lui: “Sul cadavere del leone festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani”, salvo poi precisare nei commenti: “Nessuno si riferisce all’intervista di Walter Sabatini, a cui portiamo tanto rispetto”. Qual è la verità?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy