La moglie di Koke difende la compagna di Nadal: “Davvero pensate che siamo stupide?”

La moglie di Koke difende la compagna di Nadal: “Davvero pensate che siamo stupide?”

La moglie del giocatore dell’Atletico Madrid ha condiviso una lunga riflessione sul ruolo delle wags

di Redazione Golssip

Hola ha diffuso in questi giorni la notizia del matrimonio tra Rafa Nadal e la sua fidanzata storica da 14 anni, “Xisca” Meri Perelló. La rivista ha generato un considerevole bombardamento mediatico, che è ricaduto sulla coppia. Il tennista si è rifiutato come al solito di parlare della sua vita privata e ha chiarito che la notizia sbattuta su giornali lo aveva decisamente infastidito: “So che fate il vostro lavoro – ha dichiarato ai giornalisti – ma non vi dirò niente”. 

In questa operazione mediatica, secondo la moglie di Koke (giocatore dell’Atletico Madrid, la fidanzata di Nadal sarebbe stata decisamente tenuta in poca considerazione e sottovalutata. Beatriz, moglie di Koke, aveva raccontato messo fa di non sopportare il fatto di essere considerata la moglie di un calciatore e per questo motivo di non riuscire a lavorare come insegnante. Lady Koke ha condiviso una lunga riflessione sul tema: “Vivo nella continua mancanza di libertà di fare o dire quello che voglio per non danneggiare le persone che amo… ma abbiamo solo una vita … l’invidia ci calpesta quasi ogni giorno, la gente mi annoia in generale perché sfortunatamente solo la maggioranza mi avvicina perché seriamente interessata, davvero, pensate che siamo stupide? Io personalmente non ho mai smesso di pensare che si possono ferire gli altri … Sto bene perché provo compassione per quelle persone che sfuggono alle loro vite guardando le vite degli altri e gli anni passano per tutti … quanto vi piace la vostra esistenza?”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy