La moglie di Balzaretti: “Non ho paura di invecchiare. Federico mi ruba le creme, Roma…”

La moglie di Balzaretti: “Non ho paura di invecchiare. Federico mi ruba le creme, Roma…”

Eleonora Abbagnano e Federico hanno una famiglia numerosa

di Redazione Golssip

Eleonora Abbagnano è Danseuse Etoile del Ballet dell’Opera di Parigi e Direttrice del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Ha una valigia sempre pronta, un marito (Federico Balzaretti, ex  calciatore e ora dirigente della Roma) e quattro figli. A Elle ha raccontato dei suoi impegni e delle sue aspettative: “Noi ballerine abbiamo poco tempo libero, ma ora penso di più a me stessa. soprattutto dopo aver compiuto 40 anni. Non ho paura di invecchiare e non amo la chirurgia plastica, credo piuttosto in una buona e quotidiana cura della pelle. Devo ammettere che la collaborazione con Filorga mi invoglia a ritagliarmi dei momenti di relax: la sera arrivo a casa stanca, mi metto sul divano e mi faccio una maschera. Spesso ci si mette pure Federico così diventa un gioco per tutta la famiglia. Devo stare attenta perché lui m ruba le creme. Ho anche imparato a fare lo scrub sotto la doccia, lo faccio anche a Fede”.

40 anni: “È solo una fase, sono pronta per mille altre sfide. Il film di Irish Braschi sarà sull’inizio della carriera: io bambina che che lascio la famiglia a Palermo per andare in tournée, l’incontro con i grandi coreografi, i tanti sacrifici. Parigi è libertà, paradossale ma vero: in scena dimentico tutto, il palcoscenico è un anti stress. Sarà difficile non avere più questo sfogo. Ma non smetterò di ballare, sono attiva per natura. Poi finalmente avrò più tempo per me, per mio marito e miei figli. E m rimetterò in forma come donna: vorrei vedermi meno magra, più morbida”.

Un gioco di incastri: “Sono molto centrata e ho un’agenda che mi dice dove sarò fino all’anno prossimo. Ci sono momenti in cui sono a Parigi quasi tutta la settimana e torno a Roma nel weekend, altre volte faccio su e giù, prendo in media tre voli a settimana. E se i bambini sono in vacanza, si muovono con me. È un puzzle, ma quando Federico giocava nel Palermo era peggio, senza voli diretti e con le trasferte. Roma ci ha dato stabilità”.

(Elle)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy