Costanza Caracciolo: “A settembre ci trasferiamo a Miami, poi penseremo al maschietto”

Costanza Caracciolo: “A settembre ci trasferiamo a Miami, poi penseremo al maschietto”

L’intervista della moglie di Vieri a Grazia

di Redazione Golssip

Costanza Caracciolo si è raccontata ai microfoni di Grazia: “Bobo è a Miami da 5 anni, fa il commentatore sportivo per gran parte dell’anno e stiamo pensando di trasferirci tutti in settembre. Quando nasce un figlio pensi più alla qualità della sua vita che alla tua. Bobo è un padre attento e premuroso ed è giusto che abbia  la bambina accanto. Chi lo avrebbe mai detto io e Bobo sposi? Dieci anni fa se qualcuno mi avesse anticipato che sarei diventata sua moglie avrei pensato a uno scherzo. Poi tutto è cambiato. Lui è un orso, ma con Stella ha perso la testa. Nei giorni subito dopo il parto è stato di grande aiuto, io non riuscivo quasi a muovermi dal letto e lui faceva tutto. Mi ha stupito. Si è specializzato nel farla addormentare. Tiene in braccio Stella e la coccola fino a farle perdere i sensi. Io e Bobo ci conoscevamo da molti anni, nessuno dei due aveva pensato all’altro come qualcosa che non fosse amicizia. Gli haters? Se qualcuno mi scrive frasi volgari o si comporta da incivile, io lo blocco. Non mi interessa avere più follower, ma che chi mi segue sia educato. Velina? Stare sul bancone di strisce è un privilegio, e lo rifarei mille volte. Il matrimonio? In comune eravamo solo io e Bobo. Condividiamo tutto e volevamo che questo fosse un momento solo nostro. Ma faremo una festa e inviteremo sicuramente anche Antonio Ricci. Niente proposte in ginocchio o altro. A Natale eravamo a Milano e ci siamo attivati per le pratiche. La notizia poi è trapelata, ma va bene lo stesso non ce la siamo presa. Mi ha fatto soffrire di più la notizia uscita troppo in anticipo della mia gravidanza. Allargare la famiglia? Sì, certo. Appena ci stabilizzeremo penseremo al maschietto. Credo che a Christian piacerebbe. E anche a me”.

(Grazia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy