Confessione shock della fidanzata di Neymar: “Io depressa per colpa dei social, odiavo…”

Confessione shock della fidanzata di Neymar: “Io depressa per colpa dei social, odiavo…”

Le parole della fidanzata di Neymar contro la cattiveria dei social

di Redazione Golssip

L’attrice e modella brasiliana Bruna Marquezine ha fatto una confessione shock in merito ad un brutto periodo di depressione. La fidanzata di Neymar ha raccontato: “Ho odiato il mio corpo, pensavo di dover perdere peso e ho preso un lassativo ogni giorno per tre mesi.” Ora la ragazza è in buona salute dopo aver fatto una cura. La sua diventa una denuncia nei confronti della cattiveria che alberga suoi social: “Il nostro corpo, quello delle donne, non deve compiacere l’uomo, non deve compiacere nessuno, abbiamo bisogno di essere sani e felici”. Bruna ha partecipato al Festiva di Venezia e ha ricevuto critiche per la sua magrezza. Ma prima l’avevano criticata per il problema opposto: “La gente ha commentato che non ero abbastanza magra, ma un po’ grassella con guance paffute e fianchi larghi. Io ci credevo. Ho incominciato ad odiare il mio corpo. Ho pensato di dover dimagrire in ogni caso. Ho preso un lassativo ogni giorno per più di tre mesi. Sono caduta in depressione e per queste ragioni ho avuto problemi di autostima per nona accettarmi, non mi trovavo bella a sufficienza e di conseguenza non pensavo di essere per nulla brava.”

Il problema dei social: “In nessuna delle mie foto ho chiesto se fossi carina… Se la tua critica è un’offesa e ferire, non scrivere nulla. Non sto facendo nessuna dieta per perdere peso. Può capitare dover perdere qualche chilo per entrare nella parte dei personaggi che si interpretano. Dico a tutti quelli che commentano le foto degli altri di incominciare a riflettere sulla responsabilità e le conseguenze che possono avere queste parole”.

(Informalia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy