Belen sbotta coi paparazzi (“Avete culo e tette, basta!”) e Michelle Hunziker. Poi le scuse: il VIDEO

La bella argentina si è sfogata: si sente sotto pressione perché i fotografi la seguono ovunque. E se la prende con la collega svizzera

Belen Rodriguez non ne può più dei paparazzi. Le hanno dato tutta la visibilità che le è servita per diventare quello che è oggi, la show-girl più nota in Italia e non solo. Ma lei adesso non ne può più, si sente accerchiata, seguita, spesso la sua privacy viene violata. E si è così sfogata con un fotografo, ripresa dalle telecamere di “Tabloid”: “Non ne posso più, non potete riprendermi tutto il tempo. Avete il culo, avete le tette, ora basta. La mia vita è sempre ‘oh’, voglio vedere Fabrizio e ‘oh'”. Si riferisce all’incontro con Corona che ha mandato su tutte le furie la fidanzata del suo ex, Silvia Provvedi. Le foto del loro appuntamento sono finite su CHI e sembrava un servizio posato, non sembravano foto rubate.

Il paparazzo gli fa notare che anche Michelle Hunziker come lei ha sempre i fotografi vicino e lei, incavolata nera, replica: “Certo a lei piace, ha sempre il sorriso, se non ci sono i paparazzi va in depressione”. La frase è finita in un video e l’argentina alla fine ha chiesto scusa alla collega: “Voglio chiedere scusa umilmente a Michelle perché in preda ad un momento di nervosismo che ormai non riesco più a gestire, ho detto una cattiveria colossale che non penso. Sono stata trascinata da un malessere che ho da parecchi anni ormai, che non riesco più a gestire, purtroppo non posso più accettare di essere pedinata 24 ore su 24 dai paparazzi. Questo mi crea uno scompenso mentale ed è per questo motivo che viaggio tanto e sto sempre lontano da casa. Dopo questo episodio dovrò sicuramente fare un percorso di terapia perché così faccio male solo a me stessa. Ho chiamato Michelle mortificata e ho trovato una persona che anziché essere arrabbiata mi ha abbracciata e capita e anche se non ci sono giustificazioni per questo episodio la ringrazio perché mi ha dato una lezione di vita. Me ne vergogno come una ladra, chiedo scusa ancora e ancora e mi dispiace davvero tanto. Belen”. 

belenbelen2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy