Neymar utilizzato in una campagna del 112 portoghese: cattivo esempio perché…

Neymar utilizzato in una campagna del 112 portoghese: cattivo esempio perché…

Ai Mondiali il giocatore brasiliano ha trascorso quasi 14 minuti complessivi sdraiato sul campo per presunti problemi fisici

di Redazione Golssip

Il calciatore brasiliano Neymar è famoso non solo per le sue indiscutibili qualità in campo, ma anche per la tendenza ad esagerare quando subisce un fallo. Solo durante la Coppa del Mondo in Russia ha trascorso quasi 14 minuti sdraiato sul prato impegnato a lamentarsi. Per questo motivo, a sua insaputa, è diventato il protagonista di una nuova campagna portoghese per evitare l’abuso delle chiamate al pronto soccorso. Sono tanti i meme e le prese in giro sui social che hanno dipinto Neymar come un “simulatore”. L’associazione medica che gestisce le emergenze in Portogallo (il nostro 112) ha diffuso una campagna di sensibilizzazione: “il 75,8% delle chiamate al numero d’emergenza non sono vere emergenze”. E per spiegare con un’immagine il concetto ha utilizzato Neymar a terra per un presunto infortunio in una partita contro il Camerun.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy