Diletta Leotta: “A casa con il pigiamone, amo le Spa. Cerco di imparare dai grandi della…”

Diletta Leotta: “A casa con il pigiamone, amo le Spa. Cerco di imparare dai grandi della…”

L’Intervista della famosa conduttrice televisiva al magazine Reve

di Redazione Golssip
Diletta Leotta presenta oggi in Rinascente a Milano un nuovo marchio di cosmetici, Youth Milano. Intervistata dal magazine Reve ha raccontato i dettagli di questa nuova avventura: “Essere la brand ambassador di Youth Milano,  interpretare la campagna e i suoi prodotti, è stata un’esperienza unica. In alcuni scatti ho posato insieme a mia mamma e a mia sorella ed è stato bellissimo. Siamo una famiglia unita e questa esperienza ci ha permesso di goderci insieme anche un momento molto divertente. Inoltre la nostra presenza sul set rafforza la diversificazione del prodotto. Youth Milano è un marchio nuovo, giovane, i suoi prodotti sono realizzati con estrema dedizione e con formule innovative studiare da un’equipe di medici, farmacisti, chimici, dermatologi e chirurghi. Il prodotto è adatto a donne dinamiche, impegnate è sempre in movimento. Donne che per tanti motivi, dal lavoro alla vita privata, sono attenta alla cura e della pelle, del loro aspetto e ricercano prodotti naturali proprio come me. Una tra le prime cose che mi ha convinta è stata la componente del Made in Italy”. 
IMG-6241
Il mio rapporto con la bellezza? “Ci tengo davvero molto alla cura del mio aspetto. Per tutti i vari impegni di lavoro sono sempre truccata e per questo voglio che la mia pelle sia sana. Tempo libero? Amo le Spa e le terme, adesso ho poco tempo libero ma appena posso fare una piccola fuga cerco di godermela in tutto. In inverni particolarmente grigi e freddi mi rifugio ogni tanto in una delle bellissime Spa degli hotel di Milano come quelle del Gallia, di palazzo Parigi o del Bulgari. Viaggi? Sono stata in Oman, un luogo affascinante, tradizionale e moderno al tempo stesso. Una meta perfetta immersa tra il deserto e il mare”.
IMG-6242
Milano: “Oggi offre tantissimo ed è ricchissima di eventi, locali, occasioni come forse poche altre città in Europa. Nella mia geografia milanese dei punti fissi sono shopping nel quadrilatero, alla mitica Rinascente e qualche negozietto segreto nelle vie di Brera, pranzo da Il Salumaio in via a santo Spirito quando c’è il sole, drink nella terrazza del Me by Melia Hotel, cena al ristorante La Griglia di Varrone, alla Langosteria onda Finger’s e la domenica inmancabilmente una pizza alla Specialità del mio amico Max. Un giro alla Fondazione Prada o ai mercatini sui Navigli è sempre consigliato”.
IMG-6249
Rapporto con la moda? “Un ottimo rapporto grazie anche al mio lavoro che mi permette di vestire sempre con capi nuovi, moderni e freschi. Ma devo confessarvi che quando sono a casa indosso il pigiamone e le calze. Non proprio fashion”. 
 IMG-6246
Lavoro: “Mi ispiro e cerco di imparare dai gradi conduttori della televisione e cerco sempre di fare una sintesi tutta mia. Alle ragazze e ai ragazzi che vogliono inseguire i loro sogni consiglio di studiare sempre e di avere molta pazienza, essere coraggiosi e avere sempre chiari i propri obiettivi.”
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy