De Grandis: “D’Ambrosio? Mai rigore, neanche avesse preso il braccio. Ma divento pazzo quando Spalletti…”

De Grandis: “D’Ambrosio? Mai rigore, neanche avesse preso il braccio. Ma divento pazzo quando Spalletti…”

Stefano De Grandis torna su Fiorentina-Inter

di Golssip

Il giornalista di Sky Sport Stefano De Grandis è intervenuto su RMC Sport e ha commentato gli episodi di Fiorentina-Inter e lo sfogo di Spalletti nel post-partita: “Quando sento Spalletti che parla di tifosi divento pazzo. Quando guardo una partita l’analizzo per non fare brutta figura, mi dà enormemente fastidio l’etichetta di tifoso, mi fa impazzire. Detto questo, non c’è mai il fallo di D’Ambrosio in area: non era rigore. Anche perché secondo me il terzino dell’Inter non ha proprio colpito il pallone con il braccio, ma solamente sul petto. Ma anche se ci fosse stato un tocco con la mano, comunque non sarebbe stato penalty”.

Sul rigore assegnato all’Inter.
“Secondo me non è evidente o palese il rigore assegnato all’Inter. Lo capisco che venga dato e mi sono arreso a questa battaglia: quando le braccia sono alzate ormai viene sempre assegnato, ma Edmilson aveva paura di prendere il pallone in faccia. Perché il giocatore avrebbe dovuto provare a prendere il pallone di mano, in una mischia poco pericolosa? Ne vengono dati tanti di questo tipo, quindi mi sono arreso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy