Corona: “Belen? Quando stava con Iannone ci siamo visti: era come se non l’avesse mai…”

Corona: “Belen? Quando stava con Iannone ci siamo visti: era come se non l’avesse mai…”

La rivista Chi ha anticipato alcun stralci del libro di Fabrizio

di Redazione Golssip

Lo ha ammesso e confessato nel libro uscito da pochi giorni: Fabrizio Corona è ancora innamorato di Belen Rodriguez. E spera un giorno di riuscire a rimettersi con lei. Nel suo libro ricorda che tipo di coppia fosse la loro: “Belen l’ho vista sempre come la mia donna e oggi posso dichiarare che una coppia come noi due non ci sarà mai in Italia. Nessuno sarà ma come me e Belen. Ci sono stati Albano e Romina dopodiché il nulla, eccetto noi. Qualcuno parla dei Ferragnez. Ma chi sono i Ferragnez? Gente che vive sui social. Noi eravamo reali, nella nostra follia. Se litigavamo, litigavamo in mezzo alla strada. Se ci dovevamo offendere lo facevamo davanti a tutti. In televisione o sui giornali mostravamo non solo il lato bello, ma quello vero della vita. Con la gioia e con il dolore. Per quello adesso lo posso dire: è Belen la donna che avrei dovuto sposare”. 

Il primo incontro tra Fabrizio e Belen (quando la show girl stava con Andrea Iannone): “Da quando Belen m ima lasciato nel 2012 sono passati 6 anni e non ci siamo detti nemmeno ciao. Con Belen c rivediamo per la prima volta dopo la mia scarcerazione all’Hotel Bulgari per un pranzo fra vecchi amici. Insieme a noi ci sono altre persone, fra cui sua madre e suo figlio Santiago. Comunque faccio di tutto per evitare i fotografi, ma uno di loro ci scatta una foto proprio quando ci abbracciamo. Quelle foto finiscono su Chi e faranno molto male a Silvia Provvedi, nonostante non sia successo altro tra me e Belen”.

“Io per te ci sarà sempre”: “Vengo a sapere una cosa su mio figlio Carlos. Istintivamente compongo il numero di Belen. Mi risponde subito e le basta un minuto per capire che ho dei problemi. Quando mi accoglie a casa sua, la abbraccio e inizio a piangere, poi le racconto quello che è successo. In quei momenti mi pare di ritrovare un affetto familiare che mi mancava da troppo, troppo tempo. Ed è come se non c fossimo mai allontanati, che non avesse mai sposato Stefano De Martino, che non avesse mai amato Andrea Iannone e io non fossi mai stato con Silvia. Il tempo si è fermato in quegli abbracci tra noi due. Lei mi guarda e m dice: “Io per te ci sarò sempre”. Ho la sensazione che quelle parole nascondano la possibilità di trovare insieme., che detto quelle parole ci sia qualcosa per ripartire”.

(Chi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy