Chiara Biasi: “Rapporto speciale con le Maldive. Tifo Inter. Sesso da 1 a 10? Conta 12”

Chiara Biasi: “Rapporto speciale con le Maldive. Tifo Inter. Sesso da 1 a 10? Conta 12”

L’ex di Zaza ha parlato con i suoi follower e ha raccontato qual è il tipo ideale di uomo che vorrebbe accanto e non solo

di prov

E’ l’ex ragazza di Simone Zaza, attaccante del Torino, ma è anche una nota influencer. Chiara Biasi si è raccontato sui social attraverso le domande che gli hanno posto i suoi follower e ha spiegato: «Se sono felice? No. Ritengo che sulla felicità bisogna lavorare ogni giorno. Costruire, montare, smontare, riprovare. Il mio posto preferito? Ho un rapporto molto particolare con le Maldive. In un ragazzo guardo mani, bocca, occhi e mi piacciono alti e dalle spalle larghe. Ho la calamita per le persone strane perché lo sono anche io, cambio quando ne vale la pena e lascio agli altri ‘gli stronzi’ perché cerco un uomo educato, sicuro di sé e che mi faccia sentire speciale per lui, che non mi faccia penare. Se un uomo è capace di tenerti testa non vuol dire che non possa essere dolce. Agli uomini famosi preferisco gli uomini riconosciuti per quello che fanno. Al mondo d’oggi tutti possono essere popolari per più o meno tempo. Se potessi scegliere vorrei un uomo non popolare, ma ovviamente l’amore non si controlla. Se desidero un figlio? Ora comincio a sentire la vera voglia. Il sesso? Da 1 a 10 conta 12. La passione in una coppia non diminuisce col tempo come pensavo, ho avuto la prova per due anni, non diminuisce, anzi. Il primo appuntamento? Una cena è banale, si può fare se si pensa ad una storia di solo sesso, altrimenti vorrei divertirmi: se un uomo ci riesce, se mi fa ridere, difficilmente me lo dimentico. Sono credente, prego tutte le sere. E per che squadra tifo? Inter».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy