Martial chiede scusa alla fidanzata per gli sms mandati ad una modella mentre era incinta

Martial chiede scusa alla fidanzata per gli sms mandati ad una modella mentre era incinta

Il giocatore del Manchester United ammette il flirt

di Redazione Golssip

Anthony Martial ha chiesto scusa attraverso Instagram un messaggio in cui si è scusato pubblicamente con la sua compagna, Melanie Da Cruz. Il calciatore ha quindi ammesso che la notizia che aveva inviato messaggi per settimane a una modella mentre la sua ragazza era incinta di otto mesi era vera: “Vorrei scusarmi con la mia famiglia, con la mia bellissima famiglia e soprattutto con la mia ragazza per il danno che ho causato negli ultimi mesi”.

Nel breve e sorprendentemente diretto messaggio Martial riconosce che ha commesso degli errori e assicura che è qualcosa che non accadrà più. Il calciatore ha rimosso i commenti del suo post su Instagram, evitando così un’ondata di messaggi. Il flirt era iniziato a Parigi.  La modella Malika Semichi, 20 anni, ha rilasciato un’intervista al Sun in cui raccontava tutto quello che era accaduto nel suo breve rapporto con Martial, incontrato a Parigi all’inizio dell’estate (prima dell’arrivo dei Mondiali in Russia). Semichi ha raccontato che stavano ballando in una discoteca e che si eran scambiati i numeri di telefono. Dopo una serie di messaggi, Semichi ha spiegato che il calciatore ha iniziato a farle “domande sempre più personali. Era interessato a me. Sapevo che aveva una ragazza e che stavano aspettando un bambino”, ha detto la modella. Il calciatore le avrebbe inviato anche un messaggio per chiederle di fare una cosa a tre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy